Tecnica Modern

Stilisticamente, tecnicamente e didatticamente contaminata da tutte le esperienze professionali e personali vissute in più di vent’anni di carriera e formazione, la lezione offre agli alunni la possibilità di avvicinarsi a stili diversi accompagnati da musiche altrettanto eclettiche, apprendendo gli elementi tecnici comuni a tutte le discipline attraverso la sperimentazione di dinamiche e interpretazioni a volte convenzionali, a volte originali e personali.

Durante il riscaldamento, il potenziamento a terra, lo stretching, le diagonali e la coreografia, l’elemento didattico più saliente e’ l’attenzione rivolta alle unicità dell’allievo e alla performance: a come l’allievo, che si distingue per sensibilità, preparazione fisica e tecnica, può eseguire la sequenza e non a come dovrebbe esser eseguita, fornendo o descrivendo tutti gli elementi legati alla messinscena – trucco, parrucco, costumi, drammaturgia, luci e scenografia – che possono arricchire e supportare l’alunno nell’esecuzione .

Il lavoro risulta estremamente personalizzato permettendo apprendimento e correzioni rapide, stimolando le autonomie e gli scambi con le unicità dei colleghi.

Artisticamente un ulteriore elemento caratteristico della lezione è la presenza di sequenze, sia tecniche che coreografiche, di repertorio: ciò che è stato creato da grandi maestri e coreografi viene riproposto con rigore e onestà anche attraverso aneddoti che permettano a tutti di indossare meglio ogni stile.

Il vortice di stimoli e informazioni trasportano necessariamente gli studenti attraverso un percorso di crescita basato sulla consapevolizzazione degli aspetti teorici , pratici ed artistici comuni a tutte le discipline , permettendo loro di sperimentare continuità e coerenza in tutte le lezioni che scelgono di seguire.